Lattiero-caseari, ulteriori rialzi per latte spot, panna e burro.

Durante il mese di ottobre e nella prima parte di novembre si è osservata una crescita dei prezzi del latte spot, confermando i segnali che si erano già registrati a settembre. I prezzi del prodotto di origine italiana hanno raggiunto a metà novembre 0,58 €/l, in rialzo del +5,1% rispetto ad inizio ottobre. Un’importante crescita ha interessato le materie grasse, sia crema di latte che burro. Tra i formaggi DOP, statici listini del Parmigiano Reggiano mentre un mercato più vivace, con buoni scambi, si è osservato per il Grana Padano.